5 migliori pratiche quando si lavora a casa



Rimanere produttivi durante il telelavoro

Al giorno d'oggi, lavorare comodamente da casa propria sta diventando la nuova normalità. Questo è diventato il modo più efficace per continuare a svolgere e svolgere il tuo lavoro senza compromettere la tua sicurezza, a causa dell'attuale situazione in atto in tutto il mondo.

Il risultato è stato che le persone hanno difficoltà e difficoltà a concentrarsi e ad essere produttive mentre lavorano a casa. Quindi, che tu lavori da casa o per scelta o con la forza, abbiamo elencato 5 migliori pratiche di lavoro da casa per cercare di mantenere alta la tua produttività durante il telelavoro.

1. Blocca tutte le distrazioni.

Le distrazioni sono ovunque ed è facile perdere la concentrazione quando si è a casa propria. Un solo telecomando della TV, un suono di notifica dal telefono e persino il suono del timer impostato dal forno a microonde potrebbe essere una distrazione.

Bloccare tutte le possibili distrazioni e tentazioni può aiutarti a concentrarti di più e a completare il tuo lavoro in tempo. Prova a farlo prima di iniziare il tuo lavoro, non dimenticare di rimanere concentrato e vedere i risultati per te.

5 estensioni di Chrome per bloccare le distrazioni e rimanere concentrati - CNET

2. Pianifica alcune pause.

Ovviamente, doversi sedere con il proprio laptop per ben 8 ore è un po 'estenuante e affrontare troppo lavoro può causare stress. E sappiamo tutti che lo stress e l'esaurimento fanno davvero male alla salute fisica e mentale di chiunque.

Impara e concediti una pausa e riposati. Questo ti aiuterà a recuperare le energie e a pensare in modo più chiaro per tornare in pista. Sia che si tratti solo di una tazza di caffè o di uno scorrimento veloce nei tuoi account sui social media, purché ti aiuti a rilassarti e ad alleviare la tua mente, è considerata una pausa.

Come programmare le interruzioni della giornata lavorativa - Tempistica

3. Designare il proprio spazio di lavoro.

Avere il tuo piccolo spazio a casa non ti dà solo quell'atmosfera da ufficio per tenerti motivato, ma ti dà anche la privacy di cui hai bisogno per rimanere concentrato.

Ricorda solo che è importante avere lo spazio con cui ti senti a tuo agio e non dimenticare di tenerlo pulito e organizzato.

6 modi per definire lo spazio di lavoro a casa - Forbes

4. Imposta i tuoi confini.

Ricorda di stabilire una linea sottile tra svago e divertimento e lavoro. Come ho già detto, può essere davvero facile per le persone annoiarsi e distrarsi soprattutto a casa. Ricorda sempre quando è il momento giusto per il lavoro e quando è il momento giusto per il tempo libero.

Questo ti aiuterà a rimanere concentrato e a concentrarti maggiormente sul tuo compito. Senza che te ne accorga, il tuo lavoro è già finito. Inoltre, imposta i limiti e accetta solo il lavoro che potresti svolgere durante la giornata. Questo ti aiuta a ridurre lo stress e dopo avere il tempo di rilassarti.

La guida No BS per stabilire confini sani nella vita reale

5. Pianificare in anticipo.

La creazione di un piano per un giorno può essere davvero di grande aiuto per raggiungere la produttività. Questo ti aiuterà a identificare quali attività sono necessarie per essere eseguite e completate per prime, il che è davvero importante per te per essere ricordato delle tue priorità.

Assicurati di avere piani per il giorno (a breve termine), la settimana (a medio termine) e il mese (a lungo termine) o per adattare queste pietre miliari alla tua situazione personale.

È tuttavia importante pianificare con largo anticipo per essere sicuri di non perdere alcun compito importante e rimanere concentrati sull'obiettivo.

Sei motivi per cui pianificare in anticipo: Dream Achievers Academy

Conclusione: trova il lavoro da casa le migliori pratiche che funzionano meglio per te

Trovare il lavoro giusto a casa le migliori pratiche per te è un processo di prova ed errore. Non puoi davvero sapere cosa è veramente adatto a te se non ne proverai alcuni.

Spero che le cose di cui sopra ti abbiano dato alcune idee su quali pratiche potresti provare. Non dimenticare di prenderti cura di te mentre ti godi il tuo lavoro allo stesso tempo.

Adizionale, assicurati di avere un modo per misurare se queste pratiche ti hanno aiutato o meno. Hai fatto più lavoro con uno che con l'altro? Rispondere a più e-mail, creato più presentazioni?

Avere un obiettivo misurabile è sempre un buon modo per misurare il miglioramento o notare se non è migliorato affatto.






Commenti (0)

lascia un commento