Differenze Di Funzionamento In Remoto E Nomadismo Digitale



Il progresso tecnologico portato dall'era di Internet ha contribuito molto alla vita quotidiana delle persone. Internet è stata una fonte di informazioni, una strada per la comunicazione e la socializzazione.

Ma la sua portata va oltre mentre progredisce modificando il tradizionale assetto lavorativo per la maggior parte delle aziende e delle imprese.

La possibilità di lavorare da qualsiasi luogo

Grazie all'aiuto dei social media, il marketing è stato semplificato per le start-up e le aziende ancora più grandi. La sua praticità e accessibilità hanno ampliato lo spazio di lavoro dai quattro angoli della cabina dell'ufficio e ha permesso ai dipendenti di lavorare ovunque.

Through a number of innovations, from software like Office 365 and  Gmail G Suite‌  that are accessible anywhere, cheap internet access and gadgets, virtual banks like TransferWise account or  Conto Revolut‌  and payments on PayOneer card that are all managed remotely, the digital media has opened up work opportunities for people to be productive even remotely. Thus, the growing numbers of freelancers and digital nomads.

Qual è la differenza tra il lavoro a distanza e il nomadismo digitale?

Sia il freelance che il nomadismo digitale implicano il lavoro a distanza - tuttavia c'è una differenza tra i due.

La più grande distinzione sarebbe più particolare per lo stile di vita che ne deriva.

Per i nomadi digitali, è come lavorare sulla strada e adattarsi all'ambiente in cui ti trovi. Dato che si sposteranno da una città all'altra, il loro soggiorno è limitato da un paio di settimane a sei mesi di solito - e raramente scende al di sotto di alcune settimane all'inizio, poiché ciò sarebbe più associato al viaggio di vacanza.

A differenza dei liberi professionisti che lavorano a distanza nel comfort delle loro case, un nomade digitale è una voglia di viaggiare che porta il lavoro in diverse destinazioni di viaggio e si immerge nella cultura attraverso l'affitto di appartamenti e camere d'albergo.

Stile di vita remoto flessibile

Questo stile di vita consente loro di lavorare in qualsiasi luogo, ma richiede la capacità di adattarsi bene a culture e costumi diversi, il che è improbabile per il libero professionista.

Quest'ultimo non richiede molta flessibilità rispetto al tipo di stile di vita di un nomade digitale. Sebbene entrambi i tipi di lavoro richiedano un forte senso di autodisciplina e comportino un sacrificio per la stabilità.

Pertanto, sia il lavoro a distanza che il nomadismo digitale hanno questo in comune che la flessibilità ha un prezzo e necessita di autoeducazione su abilità personali che potrebbero non essere facili da imparare per tutti, specialmente per l'autodisciplina.

Chi sono i nomadi digitali?

I nomadi digitali sono per lo più giovani che sono abbastanza coraggiosi da imparare culture diverse ed esplorare il mondo mentre mantengono una busta paga stabile.

Di solito sono le persone che lavorano nel settore del marketing, della scrittura, dell'IT, del design, del tutoraggio, dei media e della consulenza, alcuni dei migliori lavori per nomadi digitali‌ secondo le consuete considerazioni. Fondamentalmente, si tratta di individui che massimizzano l'uso della tecnologia dell'informazione e della comunicazione affinché possano guadagnarsi da vivere anche da remoto.

Questo approccio in evoluzione verso il lavoro offre a molte persone l'ispirazione per ottenere la vera libertà essendo in grado di viaggiare attraverso il mondo senza confini o confini a cui attenersi senza doversi sentire improduttivi e rompere il malinteso comune secondo cui viaggiare dovrebbe solo rimanere un lusso.

Il nomadismo digitale ha aperto le persone alla possibilità di lavorare mentre in qualsiasi parte del mondo.

Configurazione del lavoro dei nomadi digitali

Questa libertà comprende la tradizionale impostazione di lavoro negli spazi degli uffici. La libertà derivante dal nomadismo digitale è evidente anche con il numero di lavori che puoi svolgere.

Più spesso, i nomadi accettano una vasta gamma di clienti e una serie di lavori legati alla loro esperienza. Non ti impedisce di massimizzare il tuo tempo destinato al lavoro e il tuo tempo per il relax e l'esplorazione.

È solo una questione di gestione del tempo e professionalità per avere successo in questo tipo di lavoro.

Avere un piano è ancora molto importante

Ma non solo, vivere come un nomade digitale prevede anche uno stile di vita modesto e ti incoraggia a pensare a modi innovativi per salvare ciò che stai guadagnando.

Certo, c'è un notevole vantaggio dato che puoi esplorare il mondo mentre porti il ​​tuo lavoro con te. Tuttavia, è ancora necessario pensare a lungo termine e considerare altre opzioni per aumentare le tue entrate in modo da poter sostenere i tuoi viaggi. Avere un piano su come far quadrare i conti è ancora molto importante.

Lavoro a distanza e nomadismo digitale, cosa scegliere?

Il nomadismo digitale è una mentalità che ti dà la libertà di esplorare il mondo mentre vivi in ​​luoghi diversi che potrebbero essere adatti alla tua personalità e stile di vita.

Ti consente di cercare luoghi che potrebbero sfidare o darti una prospettiva diversa sul mondo. È una mentalità e uno stile di vita che ti consente di crescere e di vivere la tua vita al massimo senza dover abbandonare la realtà che devi lavorare per sopravvivere.

Considerando che lavorare da remoto significa che stai godendo il comfort produttivo e la tua casa, con la flessibilità di trascorrere del tempo con qualsiasi cosa essenziale‌ per te come i tuoi hobby, i tuoi amici, la tua famiglia o qualsiasi cosa ti piaccia, evitando anche il perdita di tempo personale associata al pendolarismo quotidiano verso un lavoro.

Mentalità da nomade digitale e configurazione del lavoratore remoto

Il lavoro a distanza e la mentalità nomade digitale sono simili nel senso che per lavorare da un luogo che hai scelto, devi essere in grado di lavorare in modo indipendente con un laptop e di gestire il tuo tempo da solo nella maggior parte delle situazioni e delle situazioni nomadi digitali.

Tuttavia, la configurazione del nomade digitale ti consente di muoverti quando vuoi, mentre la mentalità del lavoro a distanza potrebbe significare che ti è permesso lavorare solo dalla comodità della tua casa part-time, e devi comunque essere fisicamente o temporalmente presente per un lavoro definito requisiti.

  • Qual è lo stile di vita di un nomade? Un nomade è in grado di muoversi quando vuole, ma ha anche la flessibilità di stare dove si sente bene.
  • Dove dovrebbe stare un nomade digitale? I lavoratori remoti di solito stanno a casa propria, una casa o un appartamento, e i nomadi digitali generalmente soggiornano a casa di altre persone o in aree affittate come hotel o appartamenti in affitto temporanei.
  • Come rispondi perché vuoi lavorare da remoto? La motivazione principale per lavorare da remoto dovrebbe essere quella di essere produttivi e risparmiare i soldi dell'azienda abbassando i costi e migliorando il tuo benessere.

Qual è la tua configurazione preferita, il lavoro in remoto o il nomadismo digitale e per quale scopo? Fatecelo sapere nei commenti.






Commenti (3)

 2020-09-19 -  Iago Domeka
Il post è buono e la domanda è migliore, soprattutto quando si vuole uscire dalla zona di comfort. Ma la verità è che il nuovo paradigma digitale è aperto a entrambi i profili. Che tu voglia libertà geografica o flessibilità finanziaria e di pianificazione, per goderti il ​​tuo tempo libero o la tua famiglia, c'è una nuova raccolta di nuove professioni digitali. Scommettiamo sul web designer strategico. Consiglio di dare un'occhiata a EscuelaDeDesenoWebEstrategico.com
 2020-09-22 -  Sara
Consigli di buon senso dispensati come se l'autore si considerasse un profeta. Due minuti della mia vita non tornerò mai più.
 2020-09-23 -  admin
Cara Sara, Mille grazie per il tuo commento. Se hai più esperienza in materia, sarebbe fantastico avere il tuo punto di vista!

lascia un commento